I luoghi originali di Zorba

 

Era il 1946 quando Nikos Kazantzakis, cretese DOC, pubblica questa piccola, grande storia: Zorba il greco, protagonista eclettico di questa meravigliosa storia di amicizia e sconfitte. ambientata su una di quelle spiagge cretesi, di fronte alla Libia.

Se si cercano le tracce di Zorba nella Creta di oggi ci si perde in una serie di insegne di locande con gusto misto europeo che riportano il suo nome: Zorba’s Tavern, Restaurant Zorbas. C’è anche un villaggio turistico che si chiama come il protagonista del romanzo di Kazantzakis: si trova di fronte alla spiaggia di Stavros, che si trova non lontana dal piccolo nucleo urbano di Kalathas, a quindici chilometri circa dalla città di Chania, sull’isola di Creta, diventata famosa perché lì sono state girate molte scene dell’altrettanto famoso film Zorba il greco, quello con Antony Queen, per la regia di Michael Cacoyannis, altro cretese DOC.

La scena più bella del film, quella finale, lo ritrae invecchiato, infagottato in un misero abito da cerimonia, sotto il sole di Creta, in un bianco e nero quasi sovraesposto, mentre balla il sirtaki, un componimento di Mikis Theodorakis, che in seguito alla fama riscossa in Grecia è divenuto una danza popolare.

Essendo anche una delle spiagge meglio servite a livello di bar, ristoranti, negozi o stabilimenti balneari è anche tra le più popolari per i turisti ma anche per i locali che la affollano durante i mesi estivi e non solo. Anche questa spiaggia è caratterizzata da sabbia dorata e acque pulitissime e cristalline, ideali per fare lunghi bagni o prendere il sole, e inoltre questa spiaggia si trova vicino a una collina visibile da una delle estremità della spiaggia e soprannominata Hollywood perché, proprio alle pendici di questa collina, sono state girate alcune scene del popolare film Zorba Il Greco.
La spiaggia di Stavros si distingue per l’essere in una insenatura che la rende una vera e propria piscina naturale, con la particolarità di avere di fronte una “montagna” raggiungibile a nuoto. L’acqua ovviamente è cristallina.