Libri da portare in Grecia

 

Se state programmando un viaggio in Grecia, molti sono i libri ambientati in questo incantevole paese, a partire da quelli mitologici, per passare ai romanzi storici, fino ad arrivare ai romanzi ambientati ai giorni nostri. Alcuni sono ambientati sulle isole, altri nella parte continentali ed alcuni evocano solo l’atmosfera greca.

Ecco a voi un elenco dei libri da portare con voi in Grecia per immergervi completamente nei profumi e nella tradizione ellenica.

Appartamento ad Atene, di Glenway Wescott, scritto nel 1945. Anche se il libro è stato un best-seller quando è uscito, Wescott non ha mai guadagnato la fama letteraria di molti dei suoi contemporanei. Ma Appartamento ad Atene è un bel romanzo, uno studio agghiacciante di identità e di potere, concentrandosi su una coppia greca che deve lasciare il loro appartamento per darlo a un ufficiale tedesco durante l’occupazione nazista di Atene.

Quando cantavano gli alberi di Stratis Haviaras. Questo romanzo è una potente storia sulla Seconda Guerra Mondiale e la successiva guerra civile greca, visto attraverso gli occhi di un ragazzo che abita in un villaggio remoto. La narrazione è lirica, quasi folcloristica nel suo tono, nonostante la brutalità e l’agitazione degli eventi che descrive.

L’isola di Pascali, scritto da Barry Unsworth. Questo libro sarà in grado di farvi completamente immergere nel mondo della Grecia sotto il dominio ottomano. Racconta le macchinazioni del protagonista, Basil Pascali, una spia che riferisce alle autorità ottomane le azioni dei suoi concittadini. Unsworth è abile a descrivere gli atteggiamenti del popolo greco ponendo molta attenzione gli aspetti culturali.

Aristotele detective di Margaret Doody. Ottimo giallo ambientato nella Grecia di Alessandro Magno che unisce alla logica del crimine la filosofia di Aristotele per trasportare il lettore in un susseguirsi di azioni misteriose e avvincenti. Due eroi, Aristotele e Stefanos, un ex allievo immaginario del Liceo, agiscono come precursori della coppia Sherlock Holmes / Watson nell’anno 332 a.c. Il quadro giuridico della trama è estremamente veritiero in quanto la scrittrice si basa su antiche fonti che parlano delle istituzioni greche. Gli indizi per la risoluzione del puzzle dell’omicidio sono scelti tra testimonianze archeologiche. Vasi e iscrizioni, ingannano i personaggi della storia e i lettori moderni, aiutano Aristotele a uscire da questo mistero.

Se siete alla ricerca di un grande libro sulla mitologia greca sicuramente uno dei migliori è quello scritto da Richard Buxton La mitologia greca. Fonti, luoghi e iconografia. L’autore pone l’accento sul contesto storico e geografici entro i quali sono nati i principali miti greci. Leggendo questo libro potrete imparare molto sulla religione e sulla società antica.