Le più belle spiagge di Paros

 

Opinione comune sulle spiagge di Paros è che, ovunque si vada, non si possa rimanere delusi. Il mare cristallino dell’isola cicladica lascia incantati i numerosi turisti, che ogni anno affollano le spiagge in cerca di relax e divertimento. Facciamo una panoramica delle migliori spiagge dell’isola, tra luoghi incontaminati e silenziosi e chiassose distese di sabbia bruna.

Kolymbithres è forse la spiaggia più famosa di Paros a causa della sua particolare conformazione geologica davvero particolare. Questa è caratterizzata da formazioni rocciose di granito antiche milioni di anni che hanno creato uno scenario unico che potrebbe essere usato tranquillamente come set cinematografico per un film di fantascienza. Kolymbithres è molto facile da raggiungere, poiché si trova a pochi chilometri dal centro di Naoussa.

La Spiaggia Kalogiros di Paros si trova sul versante occidentale dell’isola, riparata dal vento grazie alle sue spettacolari scogliere. Il percorso per raggiungere questa meraviglia è impervio: si percorre una strada sterrata dall’estremità sud della spiaggia Molos. Una volta giunti a destinazione, le fatiche saranno ampiamente ripagate: ci si troverà in una distesa di sabbia scura e molto pulita, con un mare cristallino in cui immergersi.

La Spiaggia Faragas si estende sul versante meridionale di Paros. In quest’ampia distesa di sabbia fine, purtroppo, sono presenti numerose costruzioni. Il mare è cristallino e trasparente, con fondali che scendono molto dolcemente, adatto a chi ancora non ha imparato al meglio a nuotare. Per raggiungere la spiaggia si raccomanda di seguire alla lettera le indicazioni, in quanto le strutture turistiche hanno provveduto a ostacolare il passaggio con recinzioni e barriere di ogni tipo. Si consiglia di proseguire lungo la costa per una decina di metri, raggiungendo due piccole calette solitarie e selvagge: siamo in presenza di un luogo totalmente incontaminato.

Nella costa est, proprio di fronte all’isola di Naxos troviamo la Golden beach, uno dei luoghi più frequentati del Mediterraneo per gli appassionati di windsurf, poiché Il campionato del mondo windsurf si è tenuto qua per molti anni. Sabbia dorata, acque cristalline, bar e ristoranti sulla spiaggia richiamano anche i turisti che non praticano questo sport.

A sud dell’Isola si trova invece la caotica Spiaggia Parasporos, vicina ad un campeggio e per questo spesso sovraffollata. La distesa di sabbia dorata si espande per un lungo tratto, fino ad incontrarsi con il mare trasparente e color smeraldo. Parasporos, a differenza dei luoghi selvaggi di cui si è parlato prima, è attrezzata, accoglie un paio di bar che d’estate organizzano numerose feste dove i giovani si scatenano fino all’alba. Si può raggiungere facilmente con l’autobus o con l’auto, percorrendo una strada asfaltata.

Ambelas è una spiaggia popolare tra la gente del posto che si trova nel tranquillo villaggio di pescatori di Ambelas. Vi è abbondanza di spazio libero per poter stendere il vostro asciugamano, lontano dalla folla e le taverne locali del villaggio offrono una varietà di pesce fresco.

Da non perdere è sicuramente la spiaggia di Monastiri, con strutture attrezzate sofisticate che si trova a ovest di Naoussa, ideale per famiglie con bambini. Questa romantica baia è circondata da splendidi paesaggi naturali e splendide acque verdi. Ogni anno, da giugno a settembre, il comitato del parco locale organizza svariati eventi dai concerti al chiaro di luna, al cinema sotto le stelle, e tutti a pochi passi da questa meravigliosa spiaggia.

Molos offre una piacevole alternativa per chi cerca un posto incontaminato per rilassarsi. Questo è veramente un piccolo pezzo di paradiso; spiaggia di sabbia, acque che assomigliano a una piscina e una magnifica vista dell’isola di Naxos. Se poi vi viene fame potrete mangiare piatti tipici a basso costo andando in un delle molte taverne vicine alla spiaggia.

L’ultima spiaggia che si segnala è quella di Santa Maria, ad est di Naousa, da cui è possibile scorgere l’isola di Naxos. La spiaggia è organizzata con sedie a sdraio, ombrelloni e bar. Ci si può rilassare ascoltando la musica e godendosi la splendida vista. Qui c’è la possibilità di praticare sport acquatici ed immersioni. Il fondo del mare permette sia la pesca subacquea che lo snorkeling. Si accede alla spiaggia in taxi, macchina, motorino o con le barchette che salpano tutti i giorni dal porto di Naousa. C’è la possibilità di aggiornare in numerosi alberghi e sfamarsi nelle trattorie in riva al mare.  I giovani amano questa spiaggia perché è ben attrezzata per fare molti sport come il windsurf, lo sci d’acqua e le immersioni subacquee, ma è anche costellata di bar sulla spiaggia, ristoranti, taverne donando a questa incantevole spiaggia un’atmosfera molto cosmopolita e giovanile.

Queste sono solo poche delle numerose spiagge della meravigliosa e selvaggia Paros, l’isola che riesce a soddisfare tutte le esigenze: divertimento e feste per i giovani, ma anche relax e svago per le famiglie.